Il cielo di Febbraio 2019

Il cielo del 15 febbraio verso mezzanotte. Immagine Stellarium

30 gennaio 2019

Il calendario del cielo ma con un occhio alla terra. Dal nostro punto di vista eterni e immutabili come i punti cardinali. Il Nord alla stella Polare o al Nord magnetico della bussola.

Peccato che di immutabile non ci sia niente, nemmeno il campo magnetico terrestre che se ne sta andando a spasso e dopo aver stazionato nel Canada si sta facendo un giretto verso la Siberia.
Pare abbia fretta, talmente tanta che il 30 gennaio di questo anno si dovrà aggiornare il “Modello magnetico del mondo” (WMM) in anticipo di 1 anno. Sistema “alla base di tutti i sistemi di navigazione e geolocalizzazione moderni, da quelli che guidano le navi in mare a Google Maps sugli smartphone”, rivelatosi “così impreciso da superare il limite accettabile per gli errori di navigazione”. [Fonte: Le Scienze]
-Torni a bordo, cazzo!

2 febbraio – Le feste della Ruota

Imbloc – Candelora

4 febbraio – Luna nuova

12 febbraio – Luna – primo quarto

19 febbraio – Luna piena

26 febbraio – Luna – ultimo quarto

Sciami meteorici.

Sono presenti un po’ tutto l’anno tra sciami maggiori e minori. Per chi volesse approfondire Qui una lista completa.
Cliccando sul nome si ottiene una descrizione dello sciame e la sua probabile origine.

Pianeti

Per chi fosse interessato alla visibilità dei pianeti sul sito astropratica.space è scaricabile gratuitamente “Il piccolo Atlante astronomico”, ma una piccola donazione per il lavoro svolto a favore di chi opera per la diffusione della cultura scientifica è sempre ben accetta.

WooCommerce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 13 =