Scritti

Uovo di san Giovanni

L’uovo di san Giovanni

È strano come certi ricordi d’infanzia restino più impressi di quello che si è mangiato il giorno prima. A volte basta un piccolo particolare perché quel preciso ricordo riaffiori senza confondersi con nessun altro. Un profumo, una parola, un’immagine. Tutti gli anni, il 24 giugno, non posso fare a meno di ricordare quando, da bambina, … Continua la lettura di L’uovo di san Giovanni

0 comments
Illustrazione Italiana 1898 - Sigaraie lasciano il lavoro Pubblico dominio - Luca Comerio (1878–1940)

Era di Maggio…

Per la festività del Primo Maggio volevo contribuire con un articolo, ma tanti saranno gli articoli più inerenti di storia e di rabbia per la festa dei lavoratori, e non del lavoro che non è un soggetto. Ma di questi tempi il lavoro è scarso e quando si cantava “se otto ore vi sembran poche, … Continua la lettura di Era di Maggio…

0 comments
Calamandrei

25 Aprile – Resistenza e Liberazione

Quest’anno, per commemorare il venticinque Aprile, anniversario della Liberazione dal nazifascismo, ho scelto un brano che ne commemora il risultato: la Costituzione repubblicana.Un brano che non dovrebbe mai mancare nelle antologie e nei libri di testo scolastici in generale insieme ad un buon programma di Educazione civica.È tratto da un’antologia della riforma scolastica di fine … Continua la lettura di 25 Aprile – Resistenza e Liberazione

0 comments
Sorella Acqua - Pioggia

Noi siamo acqua

Laudato si’, mi’ Signore, per sor’aqua, la quale è multo utile et humile et pretiosa et casta. (Cantico delle creature – S. Francesco) Il 22 Marzo si è celebrata la giornata mondiale dell’acqua. Sul nostro pianeta l’acqua è presente nelle sue tre forme, liquida, solida e gassosa (a quanto pare cosa rara nell’universo). La vita … Continua la lettura di Noi siamo acqua

0 comments
Tramonto di primavera

le feste della ruota – Equinozio di Primavera – Primiera – Ostara

È uno dei sabba minori che si svolge durante l’equinozio di primavera e celebra il risveglio della Dea dal suo sonno invernale per congiungersi con il Dio che l’inverno ha dominato. Così come si incontrano il giorno e la notte, che che in questo giorno sono della stessa durata, gli dei si incontrano in una … Continua la lettura di le feste della ruota – Equinozio di Primavera – Primiera – Ostara

0 comments
Legge Di Murphy

Se qualcosa può andar storto…

È la legge di Murphy, non ne scappo. Da un anno a questa parte arrivano a ruota. Non bastava l’incidente a Delfo, per fortuna senza gravi conseguenze, che ha distrutto l’auto e ci ha lasciati a piedi, non bastava la sequela di esequie che hanno prosciugato il fondo cassa ritardando un intervento non ulteriormente procrastinabile, … Continua la lettura di Se qualcosa può andar storto…

0 comments
Lupercali

I Lupercali

Lupercali [immagine abbondante nel web senza crediti] La festività dei Lupercali è stata soppressa nel momento in cui l’antico calendario romano, istituito da Romolo e revisionato da Numa Pompilio, fu ridisegnato prima da Giulio Cesare, nel calendario giuliano e, anche se la festa fu temporaneamente restaurata prima da Augusto e poi da Anastasio, fu infine … Continua la lettura di I Lupercali

0 comments
viola mammola

Le feste della Ruota. Imbloc (Candelora)

immagine: Fritz Geller-Grimm [crediti] Il terzo Sabba dell’anno (dopo Samhain, il capodanno pagano il 31 ottobre e Yule, il solstizio d’inverno) rappresenta un momento di transizione tra l’inverno e la primavera. La Dea si appresta al risveglio e con lei la terra. È una festa di rinnovamento dove si celebra il ritorno della luce, la … Continua la lettura di Le feste della Ruota. Imbloc (Candelora)

0 comments

Le feste della Ruota

  L’immagine rappresenta un reperto proveneinte da una tomba gallica, conservato al Museo Nazionale delle Marche di Ancona. Si tratta di una corona di foglie ed altri elementi vegetali realizzata in lamina d’oro e smalto. [immagine di pubblico dominio – crediti] Ci sono otto ricorrenze durante l’anno, le “Feste della Ruota”, chiamate anche Sabba (ma … Continua la lettura di Le feste della Ruota

0 comments
Bilancia dal lager di Trier

L’ultimo pezzo di pane

In giornate come questa, dedicate alla memoria, mi chiedo quale sia il compito di chi scrive. Mi chiedo se usare il ben dell’intelletto serva solo a raccontare storie, a descrivere emozioni e non anche a tramandare sentimenti che dovrebbero essere la giusta evoluzione dell’essere umani. Quella che si definisce umanità, società civile, sembra soffrire di … Continua la lettura di L’ultimo pezzo di pane

0 comments
Olimpo, paesaggio

Tre parole per il 2019

Anche quest’anno accolgo l’invito di Penna Blu a trovare “tre parole guida per il nuovo anno”. In realtà non le ho scelte io, mi hanno scelta loro perché non può essere altrimenti. La prima è Resistenza: Per questa parola prendo in prestito le parole di Piero Caleffi. “Resistenza, sì, una resistenza, una forza individuale, e … Continua la lettura di Tre parole per il 2019

0 comments
Ghiaccio della Merla

I giorni della merla

C’è una leggenda che riguarda gli ultimi tre giorni di gennaio, considerati i più freddi dell’anno, la racconto a voi così, come le mie ave la raccontarono a me. A quei tempi i merli erano bianchi, per meglio mimetizzarsi con la neve d’inverno, come a volte se ne vedono ancora. Erano molto belli e giustamente … Continua la lettura di I giorni della merla

0 comments
Il mio mondo al microscopio

Il mio mondo al microscopio

  Perennemente divisa tra cielo e terra la vita quotidiana sta nel mezzo, ma sono perennemente in ritardo su tutto, quando il destino si diverte a sconvolgerti i piani non c’è modo di tenere un “calendario editoriale”. Inserirò ugualmente i testi che avevo già pronti, anche se in ritardo, spero anche di riuscire a inserire … Continua la lettura di Il mio mondo al microscopio

0 comments
piazza fontana - imm. pubbblico dominio

12-12-1969 – La fila sbagliata

Faceva un freddo cane, ricordo l’umidità gelida nelle ossa che un cappotto non riusciva a riparare. Lavoravo solo da quattro mesi, troppo pochi per non fare sbagli. Fu così che, dietro incarico del proprietario del negozio dove lavoravo, mi recai in banca a sbrigare una commissione. Da via Fatebenefratelli la Banca Nazionale dell’Agricoltura più vicina … Continua la lettura di 12-12-1969 – La fila sbagliata

0 comments
Neve novembre 2018

Tardissimo

Avolte mi sembra di essere il bianconiglio di Alice: –Sono in ritardo! In arciritardissimo! Spero di riuscire a finire il libro per Natale, ma manca la copertina. Devo creare l’immagine, che sembra facile. L’ho in testa, ma quando mi metto a disegnarla non mi piace. O meglio, mi piace l’idea, è coerente col testo, ma … Continua la lettura di Tardissimo

0 comments
La lunga notte - animazione

La lunga notte

Quattro mesi di assenza, cercare di riprendere il filo e non riuscire a scrivere per giorni. Scrivere e cancellare, riscrivere e ricancellare. In realtà avevo iniziato paragonando questi mesi di assenza a un uragano, ma la cronaca mi ha preceduta in tutta la sua tragedia e non me la sono più sentita. Sono successe un … Continua la lettura di La lunga notte

0 comments
Ritornano rondini Tiade immagini

Ritornano

A volte ritornano. Come le rondini a primavera. Il sito è sparito per qualche giorno, colpa mia. Chi mi conosce sa bene come la burocrazia non mi stia particolarmente simpatica, come alla maggior parte della gente, salvo che ai burocrati di professione. Scendere a valle per organizzarmi per i pagamenti on line non è come … Continua la lettura di Ritornano

2 comments
Quanto - gif animata

Quando e quanto il Quanto?

Ho creato un mostro. Il mio informatico preferito è una particella subatomica, il gatto di Schrödinger. Un “quanto” di luce che non coincide con la realtà relativa del mio tempo, che già è parecchio relativo di suo. Impossibile determinare la sua esistenza e allocazione nell’Universo Spazio Temporale che compone la mia realtà, svanisce, trasformato in … Continua la lettura di Quando e quanto il Quanto?

0 comments
Tiade sito - Fil rouge

Fil rouge, la scrittura

Ecco, di lavoro ne ho fatto tanto, mi prendo una pausa a notte fonda con un po’ di jazz. Guardo le pagine aperte sul pc e ricollego il filo che le ha legate. La posta, Drive, un sito che descrive le fasi di decomposizione dei cadaveri, che chissà come cavolo ci sono arrivata, un paio … Continua la lettura di Fil rouge, la scrittura

0 comments
Allucinata gif animata

Imbranata, blog e paradiso

Son proprio imbranata. Anni fa avevo aperto uno spazio su Altervista, sperando di riuscire a gestirlo da sola. Poi, per impegni impellenti che si sono sovrapposti, ho lasciato perdere. Ieri mi son messa in testa che avrei potuto usarlo per fare un po’ di prove, esercitarmi per cogestire il sito insieme al mio informatico e … Continua la lettura di Imbranata, blog e paradiso

0 comments

Opere dell'ingegno creativo

WooCommerce